Quanto costa Assumere Segretaria

Quanto costa assumere una segretaria?

Nel 2022, una segretaria guadagna mediamente 21.200€ lordi annui con un costo azienda quasi doppio.

La figura professionale della segretaria la ritroviamo nei vari contratti collettivi con la qualifica di addetto a mansioni d’ordine di segreteria.

Nello specifico il contratto di categoria del commercio prevede che per la segretaria inquadrata come 4° livello – impiegata addetta alla segreteria – spetti una paga di 1.563,75 € (paga base 1.037,46 + contingenza 524,22 + terzo elemento 2,07) per 14 mensilità. La paga lorda oraria per una segretaria full time sarà quindi di 1.563,75 : 168 ore, ovvero 9,30 € (168 è il divisore orario mensile).

Rapportato in base annua il costo da sostenere per il datore di lavoro sarà quindi di 21.892,50 € (1.563,75 x 14) e i contributi previdenziali Inps a carico del datore di lavoro andranno poi calcolati su tale importo. Ipotizzando un’aliquota pari al 28,98 per cento questi contributi Inps da versare saranno di 6.344,45 € mentre il contributo da versare all’INAIL, che ipotizziamo pari all’11 per mille, sarà invece di 240,82 €. 

Ma…non è finita qui, a questi valori si deve aggiungere il calcolo del TFR da accantonare, che sarà pari a 1.621,67 €.

Ultimo step per calcolare quanto costa assumere una segretarai è l’imposta IRAP che va calcolata sommando la retribuzione annua lorda ai contributi previdenziali e al trattamento di fine rapporto.

Partendo dal caso in esame, il totale imponibile sarà di 21.892,50 € + 6.344,45 € + 1.621,67 € poi al totale di 29.858,62 €. va applicata l’aliquota del 3,90 %. Otterremo quindi un’imposta IRAP pari a 29.858,62 x 3,90 per cento = 1.164,49 €.

Semplifichiamo e arriviamo al punto, quindi, quanto costa assumere una segretaria? In base ai calcoli precedenti e alle tabelle retributive del CCNL il costo annuale di una segretaria per il datore di lavoro sarà di 31.263,93 €.

ESISTONO AGEVOLAZIONI PER ASSUMERE UNA SEGRETARIA?

Il diritto agli sgravi contributivi viene garantito qualora il datore di lavoro decida di assumere con contratto a tempo indeterminato, indeterminato a tutele crescenti (ultima innovazione nata dal Jobs Act) o co.co.co.

ESISTONO SOLUZIONI ALTERNATIVE?

Certamente, la segretaria virtuale. Diversamente da quella tradizionale in ufficio – si concentra nella sola gestione delle telefonate in entrate e uscita, della presa appuntamenti, gestione calendari e rubrica e l’inoltro delle telefonate a uno o più referenti.

Questa specializzazione è il punto di forza della segretaria online che si distinguerà per la gentilezza con cui gestisce la telefonata e la celerità nell’esecuzione delle attività.

La segretaria virtuale, da remoto, è perfetta per i liberi professionisti e per le piccole-medie imprese ove può esser complementare e di supporto alla segretaria andando a coprire i picchi piuttosto che le occasioni in cui non vi sia nessuno a rispondere come le pause pranzo, i fine settimana, i giorni di chiusura aziendale, a copertura delle ferie e assenze.

SEGRETARIA.ME, UN SUPPORTO REALE ALLA TUA ATTIVITÀ.
MIGLIORA IL TUO LAVORO E IL TUO TEMPO!

VUOLE MAGGIORI INFORMAZIONI PER ATTIVARE IL SERVIZIO?

Facendo clic su "Invia" di seguito, accetta informativa sulla privacy.

Related posts